La Nostra Storia

Il nome Asterione è il nome proprio del primo emarginato che ci consegna la mitologia greca, la figura mitologica conosciuta con il nome del Minotauro. Un essere mostruoso e feroce con il corpo di un uomo e la testa di un toro, figlio del Toro dell’Isola di Creta e di Pasifae Regina di Creta.

Asterione è veramente un essere mostruoso e feroce?

Sappiamo che Minosse, Re di Creta, per vendicarsi di quello che era accaduto fece rinchiudere il Minotauro nel Labirinto di Cnosso.

La Casa di Asterione è quindi il Labirinto. 
 

Un Labirinto che diventa “casa” in alcuni momenti della nostra vita; una casa che diventa prigione. Una casa con un’unica porta di entrata ed una difficile strada per trovare la via di uscita. Che però esiste. E’ proprio quella stessa porta che ci ha visto entrare.

Il “filo di Arianna”che consente a volte di poter ritrovare la via di uscita è la mediazione artistica, per questo, attraverso percorsi effettuati con docenti, coach, psicoterapeuti e counselor specializzati nell’uso delle arti terapie e nel teatro sociale, ci proponiamo come “compagni di viaggio nel labirinto” alla ricerca di quella porta che può diventare uscita.

 

Conosci i benefici di Quantum AI per il trading professionale.